Logo QUALITA 2016 standard EXE

Primo test per Laurini Busseto

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n. 15, Serie B

PRIMO TEST PER LAURINI BUSSETO


CANOTTIERI ONGINA - LAURINI BUSSETO

3-2
(25-23, 25-11, 26-28, 25-17, 13-15)
CANOTTIERI ONGINA: Parisi, Nasari 6, Bonola 11, Cardona 17, Caci 16, De Biasi 8, Cerbo (L), Fall 3, Filipponi 1, Miranda 6, Pazzoni 2, Binaghi 6. All.: Botti LAURINI BUSSETO: Lupi 5, Grassi 9, Boschi 2, Riccò 5, Kosmina 15, Marazzi 7, Zurlini 4, Moroni 2, Allesch 14, Ruozzi 2,  Zilocchi (L1), Daolio (L2). Non entrato Codeluppi.D.. All. Andrea Codeluppi e Alessandro Pizzelli.

Venerdì la formazione di coach Codeluppi è scesa in campo, in quel di Monticelli d’Ongina, per il primo test della stagione contro la Canottieri Ongina: un test impegnativo sia per essere la prima uscita stagionale dei nostri ragazzi, sia per la qualità della squadra padrone di casa. Un avversario sicuramente di spessore, che lo scorso anno si è dimostrato in grado di vincere il campionato di serie B e che vede i due nuovi innesti al palleggio (Parisi) e il libero (Cerbo) a fianco della stessa formazione protagonista nella scorsa stagione.
Situazione opposta nella nostra metà campo che di fatto vede rivoluzionato lo starting-six e deve approfittare di queste occasioni per trovare il giusto equilibrio e la giusta affinità tra i diversi reparti.
L’inizio del match è stato equilibrato e giocato punto a punto, ma sul finale gli avversari hanno spinto sull’acceleratore e i nostri ragazzi non sono stati in grado di reagire.  Il secondo set invece, come traspare dal risultato, è stato completamente a senso unico: troppa leggerezza in battuta e la poca incisività in attacco hanno messo in ginocchio i nostri ragazzi. Il terzo parziale ha visto la reazione della squadra bussetana che è scesa in campo con carattere ed organizzazione, strappando un set ai padroni di casa. La partita si chiude nel quarto parziale, in cui le difficoltà apparse nel secondo set, ricompaiono e decretano il 25-17 finale.
Entrambi i tecnici decidono, infine, di disputare un quarto set, in cui il Busseto lo chiude sul 13-15.
Oltre ad evidenziare la qualità degli avversari che si dimostrano ancora una volta un’ottima squadra, questa prima uscita stagionale è stata un’occasione per avere un riscontro diretto ed oggettivo sul lavoro svolto in palestra in queste 3 settimane. “Su alcune aspetti, come la battuta, abbiamo avuto la conferma di essere ancora troppo poco incisivi ed in un campionato come questo non è ammissibile. Su altri aspetti, invece, si sono viste cose positive e dovremo lavorare per cercare continuità e migliorare l’organizzazione di squadra” ecco le parole di coach Codeluppi al termine del match.

  • IMG 20170917 WA0011
  • IMG 20170917 WA0012
  • IMG 20170917 WA0013
  • IMG 20170917 WA0020
  • IMG 20170917 WA0023
  • IMG 20170917 WA0024
  • IMG 20170917 WA0027
  • IMG 20170917 WA0028


Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1