Logo QUALITA 2016 standard EXE

Laurini Busseto: buona la prima!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n. 21, Serie B


LAURINI BUSSETO:BUONA LA PRIMA!

Prima uscita stagionale e primi 3 punti contro Viadana.


E’ PIU’ VIADANA VOLLEY – LAURINI BUSSETO VOLLEY
1 – 3
(21-25/ 19-25 / 25-21 / 25-27)
(VIADANA: Lalloni 15, Ramponi 17, Schiavo 7, Dall’olio 1, Man 13, Daolio, Scarpi 10, Serafino, Carnevali (L). Non entrati: Chiesa.R. , Chiesa A., Lucotti, Perella. All. Paolo Forti. LAURINI BUSSETO: Lupi 8 , Grassi 19, Boschi 4, Kosmina 19, Marazzi 5, Codeluppi, Zurlini, Moroni 2, Allesch 17, Zilocchi (L). Non entrali: Ruozzi, Riccò e Mentore (L2). All. Andrea Codeluppi, Alessandro Pizzelli e Marco Moia)

Statistiche:
Durata set: 1° Set. 28min; 2°Set. 27min.; 3°Set. 26 min.; 4°Set. 32min.
Viadana. Battute sbagliate 9, ace 4; Ricezione pos. 62% (29%prf.); Attacco  44%pt; Muri 6.
Laurini Busseto. Battute sbagliate 11, ace 6; Ricezione pos. 63% (33%prf.); Attacco  44%pt.. Muri 11.

 

In foto:Giulio Marazzi, centrale.
IMG 3105Si apre il sipario e Laurini Busseto centra l’obiettivo conquistando i tre punti in palio nel match inaugurale contro l’E’ Più Viadana Volley. Una partita “degli ex” in cui oltre allo Schiacciatore Allesch che ha vestito la maglia di Viadana nelle ultime due stagioni, anche il coach Codeluppi ed il centrale Marazzi sono stati protagonisti della squadra mantovana nelle scorse stagioni.
Laurini Busseto scende in campo con Boschi in cabina di regia e Kosmina in zona due, i centrali Marazzi e Lupi e gli schiacciatori Grassi e Allesch con Zilocchi libero. I padroni di casa, invece, si contrappongono con Dall’Olio al palleggio e Ramponi opposto, Scarpi e Lalloni sulla diagonale opposta e il tandem Man-Schiavo al centro rete con Carnevali libero.
 Busseto parte subito alla grande: commette pochi errori e mette in pratica al meglio le scelte tattiche studiate in settimana. La fase muro-difesa è quasi perfetta, i nostri attaccanti trovano colpi efficaci ad in situazione ed primi due set sono firmati Busseto Volley. L’umore in campo è già alle stelle. Nella terza frazione di gioco i padroni di casa reagiscono e mettono il bastone fra le ruote alla volata giallo-blu. Un buon servizio iniziale manda in tilt l’entusiasmo bussetano che, per recuperare il gap di svantaggio, va in affanno e commette troppi errori. Coach Codeluppi fa entrare prima Moroni per Boschi, poi Codeluppi .D. per Allesch ed infine Zurlini per mettere maggiore pressione in battuta: tutto inutile però perché ormai il punteggio è segnato e le energie in campo stanno pian piano esaurendosi.
Viadana riapre il match e le due squadre si giocano il quarto set punto a punto. Nella metà campo bussetana l’intensità non è più quella di inizio gara e si vede qualche incertezza di troppo che permette agli avversari di restare in partita. Sul finire Busseto è avanti ed ha l’occasione ideale per chiudere, ma ecco che pecca ancora di lucidità ed il match si decide ai vantaggi. Boschi e compagni, però, sanno che la posta in gioco è troppo importante per andare al tie-break e un primo tempo di Marazzi prima, ed un muro di Allesch poi, mettono in cassaforte i 3 punti.
Una partita divisa in due: ottimi i primi due set in cui si è vista una buona organizzazione di squadra e in cui gli errori sono stati contenuti; sicuramente meno bene gli ultimi due set in cui, forse complice anche la stanchezza, è diminuita l’intensità e l’atteggiamento di stare in campo e si è vista una pallavolo troppo fallosa. Con i primi tre punti conquistati sarà sicuramente più facile trovarsi in settimana per lavorare sugli aspetti che non hanno funzionato al meglio.

Alessandro Pizzelli.

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1