Logo QUALITA 2016 standard EXE

Seconda vittoria, ma quanta fatica!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n.24 , serie B

SECONDA VITTORIA, MA QUANTA FATICA!
Laurini Busseto strappa una vittoria al tie-break contro Turris Pisa
LAURINI BUSSETO VOLLEY – TURRIS PISA
3-2
(24-26 / 25-16 / 25-17 / 23-25 / 15-7)

Arbitri:
Giulio Cervellati e Luigi Argirò
Servizio asciugatura campo:
Coop Volley Parma.

In foto: Nicola Grassi, schiacciatore.

IMG 3095Laurini Busseto Volley vince ma non convince: troppi “buchi neri” che permettono agli avversari di restare in partita, portando un match al tie-break quando si poteva chiuderlo molto prima. Le squadre scendono in campo con il sestetto tipo bussetano: Boschi al palleggio e Kosmina opposto, Grassi e Allesch in zona quattro e Marazzi-Lupi al centro rete con Zilocchi libero. Turris Pisa si contrappone con Croatti al palleggio e Raguso opposto, i centrali Rossi e Samminiatesi, gli schiacciatori Dorigo e Bedini con Oddo libero.
Dopo un inizio punto a punto, il Busseto riesce ad allungare la distanza e gestisce il break di vantaggio nel corso di tutto il parziale. Sul finire, però, si complica la vita e non riesce a concretizzare; gli avversari non aspettano altro e riagguantano il risultato. Qualche errore di troppo ed il poco cinismo compromettono quando di buono fatto prima ed il parziale è perso; 24-26 per gli avversari.
Cambio campo e si ricomincia. I nostri ragazzi, consapevoli di aver sprecato troppo nel set appena concluso, partono subito con il piede sull’acceleratore e gli avversari non riescono a tenere il passo. Anche se la ricezione non è eccezionale, l’attacco e la qualità della battuta permettono di mantenere saldo il vantaggio. Sul finire entra Codeluppi per Allesch ed il set è firmato “Busseto” con un dominante 25-16.
La terza frazione di gioco è praticamente la copia di quella appena terminata: Busseto sempre avanti con buona aggressività ed organizzazione di gioco. A metà entra Codeluppi per Allesch ed il secondo libero Daolio fa il suo esordio entrando nella fase di difesa al posto di Zilocchi. A parte la fase finale del set, in campo si vede solo Laurini Busseto ed il risultato di 25-17 ne è la conferma.
I giochi ormai sembrano chiusi ma la troppa sicurezza gioca brutti scherzi e, dall’altra parte della rete, i pisani non hanno nessuna intenzione di mollare la presa. Il Busseto scende in campo con il sestetto che ha terminato il set, ma questa volta l’asticella degli errori si alza un po troppo e l’incisività in battuta non è quella dei due set precedenti: un binomio che mette in crisi Boschi e compagni che sono sempre costretti ad inseguire. Sul finire, ancora una volta, si vedono troppe imperfezioni che regalano il set a Turris e portano la partita al tie-break.
La formazione bussetana, che resta quella degli ultimi due parziali, azzera ancora una volta quanto accaduto e torna nel rettangolo di gioco. Negli occhi di ognuno dei ragazzi si vede la voglia di conquistare questi maledetti due punti ed anche il quinto set è praticamente a senso unico; sul 15-7 il Busseto Volley si aggiudica il secondo match stagionale.
Una vittoria sudata e sofferta, arrivata dopo una partita non sicuramente perfetta e che deve essere un ricordo per tutti i nostri ragazzi: questi cali di concentrazione non sono permessi in un campionato come il nostro e contro squadre più attrezzate si pagano caro.
MVP del match il nostro schiacciatore Nicola Grassi che mette a segno ben 27 punti e chiude con un ottimo 60% in attacco.
Ora, con altri due punticini in tasca, ci si rimette al lavoro per preparare l’importante sfida contro Anderlini di sabato prossimo.

Statistiche:

LAURINI BUSSETO: Lupi 8 , Grassi 26, Boschi 1, Kosmina 21, Marazzi 14, Codeluppi 5, Moroni, Allesch 6, Daolio (L2), Zilocchi (L). Non entrali: Ruozzi, Riccò e Zurlini. All. Andrea Codeluppi, Alessandro Pizzelli e Marco Moia. TURRIS PISA: Bella 5, Samminiatesi 8, Rossi2,Cannelli, Gentile 3, Bedini 6, Raguso 10, Fiornini 1, Dorigo 13, Croatti 5, Oddo (L).Non entrati: Neri e Possenti. All. Marco Ceccanti.
Durata set: 1° Set. 28min; 2°Set. 24min.; 3°Set. 22 min.; 4°Set. 32min; 5°Set. 25 min .
Laurini Busseto. Battute sbagliate 14, ace 4; Ricezione pos. 70% (39%prf.); Attacco 48%pt.. Muri 7.
Turris Pisa: Battute sbagliate 12, ace 4; Ricezione pos. 54% (20%prf.); Attacco 35%pt; Muri 6.
MVP: Grassi Nicola, schiacciatore Busseto Volley.

 

 

Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1