Logo QUALITA 2016 standard EXE

Busseto non tiene il passo contro un ottimo Fucecchio

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n.30 , serie B

BUSSETO NON TIENE IL PASSO CONTRO UN OTTIMO FUCECCHIO

LAURINI BUSSETO VOLLEY – DREAM VOLLEY FUCECCHIO
1-3
(25-23 / 16-25 / 23-25 / 11-25)
Arbitri: Michele Marconi e Stefano Nava
Segnapunti: Laura Chiesi
Servizio asciugatura campo: Under 16 femm. Busseto Volley

zilloIl Busseto Volley non riesce a tenere il passo e cede contro Dream Fucecchio. Lo starting–six verdiano vede in campo Boschi in regia con Kosmina opposto, i centrali Marazzi e Lupi, gli schiacciatori Grassi-Codeluppi con Zilocchi libero di ricezione ed il giovane Mentore libero di difesa. Fucecchio si contrappone con il talentuoso Lazzeroni al palleggio e Hendriks opposto, Lumini e Freut in zona quattro, al centro rete Rocchini e Lusori con Lupetti libero.
Le due squadre aprono il match giocando punto a punto, regalando al pubblico un bello spettacolo e di altissima qualità: i toscani però mostrano un gioco più dinamico e meno falloso portandosi in vantaggio sino al 12-16. Coach Codeluppi richiama all’ordine i suoi, ripete loro le consegne e palla su palla il punteggio torna in parità e, sul finire, due ottimi attacchi di Grassi e un errore avversario decretano il primo set in favore di Laurini Busseto.
Il match riprende con i sestetti invariati e sin dai primi punti si vede che nella metà campo avversaria la musica è cambiata e gli attacchi iniziano a perforare il nostro muro; Boschi e compagni provano a reagire ma vanno fuori giri e commettono qualche errore di troppo che decreta il risultato finale in favore di Fucecchio.
Le due formazioni tornano in campo e Busseto è costretto ad inseguire sin da subito, con gli errori che continuano a farla da padrona ed il punteggio è giù sul 10-15. I bussetani non ci stanno e, a testa bassa, si rimettono in riga e sfruttano al meglio le indecisioni avversarie: dalla panchina entrano forze fresche prima con Allesch per Codeluppi e poi con Ruozzi per Marazzi. Il match si va avvincente e l’agonismo la fa da padrona: un attacco di lumini e un muro magistrale di Rocchini però non lasciano scampo e chiudono il set sul 23-25.
Busseto prosegue con lo stesso sestetto che ha terminato, mentre nella metà campo toscana rimane tutto invariato. Le energie spese per tentare la rimonta però sono tante ed il conto non si fa attendere: ogni palla cade nella metà campo verdiana come fosse un macigno ed il punteggio non lascia spazio nemmeno alla speranza. Con un severo 11-25 il match si chiude in favore di Fucecchio.
Si torna negli spogliatoi con tanta amarezza per il risultato finale, anche se con la consapevolezza di aver perso contro una squadra che ha dimostrato grande qualità e altrettanta aggressività in attacco, gestiti da un gioco estremamente intelligente da parte del regista Lazzeroni.

Statistiche:
LAURINI BUSSETO: Lupi 5 , Grassi 12, Boschi 2, Kosmina 12, Marazzi 6, Codeluppi 2, Moroni, Allesch 8, Ruozzi 1, Daolio (L2), Zilocchi (L). Non entrali: Riccò e Zurlini. All. Andrea Codeluppi, Alessandro Pizzelli e Marco Moia. DREAM FUCECCHIO: Ferretti, Lusori 10, Gori, Aliberti 1, Lupetti 1, Freut 7, Lumini 16, Rocchini 9, Hendriks 16, Lazzeroni 5, Lupetti (L). Non entrati: Caramelli, Rossi, Giani, Tesi (L2). All. Marco Nuti e Federico Benvenuti.
Durata set: 1° Set. 27min; 2°Set. 24min.; 3°Set. 31 min.; 4°Set. 21min.
Laurini Busseto. Battute sbagliate 14, ace 2; Ricezione pos. 60% (32%prf.); Attacco 33%pt.. Muri 5.
Fucecchio: Battute sbagliate 15, ace 6; Ricezione pos. 52% (30%prf.); Attacco 43%pt; Muri 14.
MVP: Lazzeroni Tommaso, palleggiatore Dream Fucecchio.

Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1