Logo QUALITA 2016 standard EXE

Profumo di derby: quello degli ex!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n.32, Serie B

PROFUMO DI DERBY: QUELLO DEGLI “EX”

Fare punti per non perdere il treno!

20171014 224544Come ogni anno c’è una partita che prevale sulle altre: la partita in cui non servono grandi discorsi per darti la carica perché è sufficiente leggere il calendario per alzare l’asticella dell’adrenalina, quella partita che ti ricordi per mesi o almeno fino a quando non si gioca il ritorno ed è allora tutto ricomincia. Bene, come se tutto questo non bastasse, quest’anno a rincarare la dose di emozioni ci pensano “gli ex”: se fino allo scorso anno erano pochi coloro che erano passati da una casacca all’altra, sabato dall’altra parte della rete ci saranno proprio l’ex capitano Lorenzo Ollari ed il suo inseparabile centrale Luca Savi.
Nei mesi estivi la squadra ducale ha mutato identità rispetto a quella degli ultimi anni e, oltre alla coppia inseparabile di adozione bussetana, sono arrivati diversi rinforzi dalla vicina Modena: il regista Alberto Bellei (ex San Martino in Rio), il centrale Andrea Ferrari (ex Azimut Modena) e lo schiacciatore Andrea Sartoretti (ex Fanton Modena, con promozione in serie A2) tutti incontrati lo scorso anno nel campionato di serie B;invece è sceso direttamente dalla serie A2 lo schiacciatore Alessandro Bevilacqua che le ultime stagioni ha indossato la maglia della Conad Reggio Emilia. Non mancano di certo però i “veterani” che di derby alle spalle ne hanno ormai parecchi come lo schiacciatore Ferrari, l’opposto Angelelli ed il libero Gulisano. Anche la panchina vede un viso nuovo: a guidare Ferrari e compagni c’è mister Davide Zanichelli, meglio conosciuto come “Giga” che vanta innumerevoli esperienze sia in campo maschile che femminile tra serie A2 e serie B.
In un campionato che si sta dimostrando estremamente competitivo, entrambe le squadre sono chiamate alla vittoria per cercare di non perdere quel treno diretto nella metà superiore della classifica. Dopo la battuta d’arresto contro Fucecchio, Ruozzi e compagni hanno potuto usufruire del turno di riposo per cercare di recuperare le energie e far fronte ai diversi problemi fisici che hanno costretto a qualche “aggiustamento” durante gli allenamenti settimanali. Atleti e Staff tecnico sono consapevoli che ogni sabato è una battaglia in cui bisogna dare il massimo per cercare di conquistare punti, e questo sabato sarà una battaglia speciale, in cui la posta in gioco è decisamente alta.
Una cosa è certa: lo spettacolo sarà assicurato!
Se è vero che le amicizie rimangono al di là della maglia indossata, è altrettanto vero che i grandi campioni sono in grado di mettere da parte le emozioni e spingere sull’acceleratore per raggiungere i traguardi prefissati.

FORZA RAGAZZI, quella di sabato è LA PARTITA!

Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1