Logo QUALITA 2016 standard EXE

Toscana espugnata!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Comunicato stampa n.34 , serie B

27-11-2017

TOSCANA ESPUGNATA!
Laurini Busseto conquista tre punti contro l’Imballplast!

POLOCHEM IMBALLPLAST - LAURINI BUSSETO VOLLEY
1-3
(23-25 / 25-21 / 23-25 / 24-26)
Arbitri: Roberto Albonetti e Luca Giannini

In foto: Damir Kosmina, MVP dela match.

IMG 3094Al termine di una battaglia in terra pisana, Laurini Busseto riesce a rompere la maledizione e torna in patria con una grande vittoria.
I bussetani scendono in campo con Boschi el palleggio e Kosmina opposto, Allesch e Codeluppi in zona quattro e la coppia Lupi-Marazzial centro con Zilocchi libero di ricezione e Daolio libero di difesa; grande assente lo schiacciatore Grassi, fermo ai box per un problema fisico.
I pisani si contrappongono con la formazione tipo: Berberi al palleggio, gli schiacciatori Cerquetti e Anselmi in posto quattro e Giannuzzi in posto due, i centrali Pitto e Ridolfi con Pinzani libero.
Il direttore di gara fischia l’inizio del match ma i nostri ragazzi sono ancora nello spogliatoio e un errore dopo l’altro porta il punteggio prima sul 5-8 e poi sul 11-16. Coach Codeluppi richiama all’ordine i suoi, ribadendo loro che serve più attenzione e per non andare alla deriva bisogna cambiare registro. La reazione dal campo è immediata e palla dopo palla i nostri ragazzi riescono a recuperare e ribaltare il risultato con uno strepitoso 23-25.
Cambio campo, sestetti invariati ed il gioco riprende senza troppe difficoltà per il Busseto, ma ad un certo punto qualcosa inizia a scricchiolare ed i padroni di casa non esitano ad approfittarne. Il nostro servizio inizia ad essere troppo falloso e poco incisivo, e gli effetti si mostrano sul cambio palla avversario che diventa un vero e proprio problema per il nostro muro-difesa e, come se non bastasse, anche il nostro gioco è sempre troppo scontato e poco fruttifero. Dalla panchina entra capitan Ruozzi per Marazzi, ma tutto è inutile e sul 25-21 il match torna in parità.
Le squadre tornano a darsi battaglia e il match si gioca punto a punto. Dalla panchina pisana entrano Lami e Da Prato per Berberi e Giannuzzi e, sul finire, anche Crescini al posto di Anselmi; dalle retrovie bussetane entra Moroni al posto di Marazzi per maggiore qualità in battuta che mette a segno ben due ace. Sul finire la tensione sale ed è proprio qui che i nostri ragazzi danno il meglio conquistando anche il terzo parziale.
La quarta frazione di gioca vede sempre le formazioni invariate, con entrambe le squadre consapevoli che la posta in gioco è molto importante: anche dagli spalti la tensione non è certo smorzata e il match si trasforma in una vera battaglia. Laurini Busseto continua a mostrare un buon gioco e conduce per gran parte del parziale; i pisani invece faticano ad essere incisivi e dalla panchina entrano sia il palleggio Lami sia lo schiacciatore Crescin. Dal 18-21, qualche errore di troppo porta il match ai vantaggi, ma il Busseto non si lascia scappar l’occasione e chiude sul 24-26.
Ottima prova della squadra verdiana che è riuscita ad espugnare un palazzetto difficile, trainata da una grande prova del centrale Lupi e dell’opposto Kosmina che ha messo a terra ben 20 palloni in attacco, tre in battuta e due a muro.

Statistiche:
LAURINI BUSSETO: Lupi 10 , Boschi 2, Kosmina 24, Marazzi 7, Codeluppi 10, Moroni 2, Allesch 13, Ruozzi 1, Daolio (L2), Zilocchi (L). Non entrali: Grassi e Zurlini. All. Andrea Codeluppi, Alessandro Pizzelli e Marco Moia. IMBALLPLAST: Ridolfi 6, Anselmi 4, Berberi 5, Montini, Pitto 8, Pini, Cerquetti 18, Crescini 2, Giannuzzi 13, Da Prato 1, Falaschi, Lami, Pinzani (L). All. Cristiano Volterrani, Maicol Pascale.
Durata set: 1° Set. 27min; 2°Set. 25min.; 3°Set. 27 min.; 4°Set. 30min.
Laurini Busseto. Battute sbagliate 15, ace 6; Ricezione pos. 64% (37%prf.); Attacco 41%pt.. Muri 6.
Imballplast. Battute sbagliate 14, ace 6; Ricezione pos. 59% (35%prf.); Attacco 40%pt; Muri 3.
MVP: Kosmina Damir, opposto Laurini Busseto.

 

Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1