Logo QUALITA 2016 standard EXE

Femminile: si riparte dalla Terza Divisione!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Comunicato stampa n. 14, Femminile

FEMMINILE: SI RIPARTE DALLA TERZA DIVISIONE

Impegno e voglia di migliorare: ecco da dove iniziare un nuovo percorso.

Anche questa volta si parla di volley, ma tinto di rosa!!
Quello concluso un paio di mesi fa è stato un anno amaro per il volley femminile bussetano: i 15 punti conquistati non sono bastati per raggiungere l’obiettivo salvezza e, dopo due anni trascorsi nel campionato regionale di serie D, eccoci di nuovo tornati nel campionato provinciale.
Anche l’estate non è stata di certo serena e indolore e, al termine di innumerevoli tentativi non andati a buon fine, la Società ha dovuto prendere atto che non vi erano più e condizioni per costruire una squadra con quel gruppo che, negli ultimi anni, è stato il “protagonista in rosa” del Pala Remondini. La Società ci tiene a fare un “in bocca al lupo” alle ragazze, un tempo le nostre “bimbe” del settore giovanile ed oggi diventate delle donne che si sono costruite un futuro fuori dalle mura bussetane: molte di loro continueranno a praticare questo meraviglioso sport, sposando altri progetti e, sicuramente, mettendoci sempre impegno, passione. Un “Grazie” lo merita anche chi, pur avendo giocando a Busseto solo per poco, ha comunque dimostrato impegno ed attaccamento verso questa realtà e che, fino all’ultimo, ha provato a trovare una soluzione per proseguire assieme questo cammino. Anche qui sono nate diverse amicizie che continueranno negli anni, indipendentemente dalle maglie indossate.
Un sentito ringraziamento lo merita infine il coach Michelangelo Antelmi: in ogni situazione ha lavorato sempre con serietà ed impegno, mettendo sempre il bene della squadra al primo posto. Il nostro Cello sarà impegnato in una nuova sfida sportiva ed a lui va detto un grande “Grazie” per quello che ha fatto ed un “in bocca al lupo” per questa sua nuova avventura!  
Certo ed autentico è il dispiacere nel non essere riusciti a prendersi per mano per cercare di tornare in quella serie D tanto sudata tre anni fa, ma in queste situazioni non è sempre facile rialzarsi e ricominciare da capo, soprattutto dopo un anno difficile come quello appena concluso.
Senza perdersi d’animo però bisogna gettare le nuove basi per il futuro, e per farlo bisogna puntare sulle giovani leve che escono dal nostro settore giovanile e già i due anni precedenti hanno disputato il campionato di Terza Divisione, terminato sempre ai quarti di finale nella lotta per la promozione.
Rispetto agli anni scorsi però anche qui c’è qualche novità, partendo dal settore tecnico che vede l’arrivo di mister Manuel Santi. Manuel arriva da tre stagioni trascorse a Colorno dove ha allenato sia le squadre giovanili dell’under 16/18, sia quelle più grandi di Prima e Seconda Divisione. Al suo fianco ci sarà sempre lo storico mister Luigi Carbognani, già allenatore delle ragazze la scorsa stagione, ed il dirigente Alberto Cipelli che seguirà la squadra durante tutto la stagione.
Come dicevamo, la squadra è formata principalmente dalle ragazze che escono dal nostro settore giovanile, integrate da  un paio di innesti per dare quel pizzico di esperienza che mancava. Essendo un gruppo giovane le motivazioni di certo non mancano e la voglia di fare è tanta, occorrerà lavorare bene ed in modo continuativo per fare il salto di qualità, sia tecnico che mentale, necessario per essere una squadra competitiva.

Buon lavoro ragazze, crediamo in voi!!

 

Alessandro Pizzelli

SOLO SEI PUNTI PER IL BUSSETO VOLLEY

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Serie D femminile


Solo sei punti per il Busseto Volley
Una prima parte di stagione troppo discontinua .

Michelangelo Antelmi, allenatore.
AntelmiGiro di boa per il campionato di serie D femminile: terminato il girone d’andata il Busseto Volley si trova in fondo alla classifica, con soli 6 punti in 13 partite disputate.
Un inizio stagione difficile e segnato da troppi infortuni che hanno costretto la squadra a continui cambiamenti: se la centrale Francesca Mazolini è ancora ferma ai box a causa dell’operazione al ginocchio di inizio stagione, un mese fa anche la schiacciatrice Elisa Viaroli si è sottoposta al medesimo intervento ed ha iniziato da poco un lento periodo di riabilitazione che la terrà lontano dai campi per il resto del campionato. Alle due situazioni già di per se gravi, prima si è aggiunto un problema fisico per Bazzoni che la costringe ad allenarsi ad intermittenza e, come se non bastasse, una brutta distorsione rimediata dalla giovane Beani che è ancora costretta ad un lavoro differenziato rispetto al resto della squadra.
Insomma, un’infermeria sempre molto affollata, troppo per lavorare con continuità e costanza.
Proprio coach “Cello” Antelmi, guardando questa prima parte di campionato, afferma che le sole due vittorie nelle tredici partite disputate sono pochissime, soprattutto per una squadra che negli ultimi due anni ha collezionato un buon numero di successi. In qualche occasione avremmo potuto fare sicuramente di più ma la situazione difficile in cui versa questa squadra spesso si è fatta sentire nei momenti decisivi dei set. La fiducia e la tranquillità sono importanti quando si entra nel vivo del gioco e in questo momento ne siamo completamente privi.
SerieDfemm classifica andDando un’occhiata alla classifica possiamo vedere come la testa del campionato veda tre squadre a pari merito (Inzani, Carpaneto e Coop), seguite da Limpia a quattro lunghezze di distacco e ben sette squadre in soli 10 punti. Al giro di boa si sono già incontrate tutte le squadre e quindi è possibile avere un’idea sul livello generale del campionato. E il tecnico bussetano commenta così il girone: “Rispetto all'anno scorso non vedo squadre così complete e forti in grado di imporsi dalla prima all’ultima giornata, ma è anche vero che ci sono meno “squadre materasso” rispetto alla passata stagione. Il tutto rende il campionato decisamente più equilibrato e difficile”.
In questo periodo di difficoltà sono innumerevoli i pensieri che vivono nella testa di ogni singola atleta, e sono i più diversi: c’è chi trovi questo campionato “stimolante” perché una continua sfida, chi vede nella discontinuità il vero problema, chi definisce la squadra “scoordinata”, chi energica. Tra tutti gli aggettivi, quello che balza agli occhi è chi la definisce RESILIENTE: credo che proprio in questo concetto si trovi la chiave del successo e la motivazione per superare questo duro momento.
 
Quando chiediamo al tecnico di dare un messaggio alla sua squadra, Cello non esita un attimo: “Consiglio alle ragazze di avere pazienza e continuare a lavorare e ad impegnarsi come hanno fatto fino ad ora. C’è ancora tutto il girone di ritorno e tutto è possibile. Una vittoria porta sempre un’iniezione di fiducia e la speranza è quella di recuperare qualche infortunio che ci consenta di allenarci al meglio.”
 
A.P.

Occasione persa!

Scritto da Super User. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile
 
OCCASIONE PERSA!
 
Busseto Volley – Progetto Intesa All Camp
1-3
(17-25 / 25-18 / 12-25 / 22-25)
 
(Busseto Volley: Cremona G., Macchiavelli, Silva Ga, Marenghi, Bazzoni, Viaroli, Silva Gi, Morena (L), Chiesi. N.e Cremona S, Quarantelli, Merico.
Progetto Intesa: Barbieri, Rinaldi, Lari, Inceerti, Truzzi, Piccinini Fr, Menozzi, Zecchetti, Piccinini Fe.)
 
Dopo la vittoria casalinga contro la squadra piacentina, le ragazze di Mister Antelmi si trovano ad affrontare la capolista Progetto Intesa All Camp, pronte a mantenere il loro posto in classifica e a guadagnare qualche punto. Inizialmente il match sembra abbastanza equilibrato e le nostre ragazze sembrano tener testa alle avversarie grazie ad una buona coordinazione muro-difesa. Purtroppo sul finire del set, qualche errore di troppo da parte delle bussetane ma anche un buon gioco espresso dalle avversarie, permette a quest’ultime di conquistare il primo parziale per 25-17.
Nel set successivo, le nostre ragazze dimostrano fin da subito di non voler cedere davanti alle reggiane, creando un buon gioco e soprattutto commettendo pochi errori, mettono in difficoltà l’altra squadra, riuscendo a riportare la partita in parità con un parziale di 25-18. Diversamente rispetto al set precedente, le giocatrici ospitanti non riescono a mantenere la grinta e la positività che le aveva contraddistinte poco prima, subendo parecchi punti in ricezione e trovando molte difficoltà nel fare punto; per quasi tutto il set, le nostre ragazze non riescono a rientrare in partita, restando sempre molto distanti dalle avversarie e senza provare a cambiare le carte in tavola. Busseto perde così il set, con un parziale schiacciante di 12-25. Nel quarto ed ultime set, le ragazze di mister Antelmi cercano di ritrovare la voglia di vincere e di lottare, restando per quasi tutto il set con qualche punto di svantaggio, ma riuscendo a recuperare quasi tutte le distanze sul finire del set, quando però, qualche errore di troppo e poca convinzione delle casalinghe, permette alle giocatrici ospiti di conquistare la vittoria con un ultimo parziale di 25-22. Peccato per questa occasione persa, ma la prossima possibilità per riscattarsi è alle porte, con il match nelle mura di Rivalta sabato 28 novembre, contro un’altra squadra ben piazzata in classifica, ovvero il Centro Volley Reggiano.

IN BOCCA AL LUPO RAGAZZE! NON MOLLATE!
 
S.C.

 

Vittoria meritata!

Scritto da Super User. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile
 
Vittoria meritata!
 
BUSSETO VOLLEY – BFT BURZONI PIACE VOLLEY
1 - 3
(19-25 / 25-21 /25-10 / 25-22)
 
Busseto Volley: Cremona G (Pt 8), Macchiavelli (3), Bazzoni(17), Viaroli(12), Marenghi(7), Silva Ga.(16), Morena (L), Silva Gi(1). N.e Cremona S, Merico, Pezzini, Chiesi.
Bft Burzoni: Scotti, Motta, Aspetti, Zoni, Parenti, Martini, Dummi, Ferrari (L).

Dopo l’ultima vittoria di venerdì scorso, le ragazze di Mister Antelmi ottengono la seconda vittoria consecutiva nelle mura casalinghe contro il Bft Burzoni volley di Piacenza.
Fin dalle prime battute le due squadre sembrano equilibrate e lottano punto a punto per conquistare il primo parziale, ma purtroppo sul finire del set qualche errore di troppo commesso dalle giocatrici ospitanti, permette alle piacentine di cominciare il match in vantaggio.
Nonostante la fine negativa del primo set, Busseto non si fa abbattere e torna in campo con più grinta e convinzione costruendo un buon gioco ed ottenendo la vittoria del secondo set, riportando così la partita in parità.
Nel parziale successivo, avendo acquisito più positività e voglia di vincere, le giocatrici bussetane riescono nuovamente a mettere parecchio in difficoltà le avversarie attraverso un servizio ed uno schema di attacco insidiosi. In questo modo, le nostre ragazze riescono così ad ottenere facilmente la vittoria del terzo set con un parziale schiacciante di 25-10.
Nel quarto ed ultimo set, le giocatrici ospiti sembrano risollevarsi e desiderose di riportare il match in parità, ma Busseto riesce a mantenere alto il suo livello di gioco commettendo pochi errori, vincendo anche l’ultimo parziale con un risultato di 25-22.
Il prossimo appuntamento sarà nuovamente in casa, venerdì 20 novembre alle 21.00 contro la temibile squadra Progetto Intesa All Camp, che per il momento si trova al primo posto in classifica.

IN BOCCA AL LUPO RAGAZZE!

S.C.

 

Il derby va all'Inzani!

Scritto da Super User. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile.
Il derby va all’Inzani!
Buona prestazione Bussetana ma non basta!
BUSSETO VOLLEY – POLISPORTIVA INZANI ISOMEC
1 – 3
(20-25 / 14-25 / 25-22 / 19-25)
 
(Busseto Volley: Cremona.G., Viaroli, Macchiavelli, Silva, Marenghi, Bazzoni, Morena (L), Cremona.S. N.e. Quarantelli, Chiesi, Merico, Pezzini. All. Antelmi.
Polisportiva Inzani: Azzimonti S., Barbarini C., Boschesi G., Colla E., Colla G., Fontana E., Giovannacci C., Mazzaschi G., Pini A. (L), Rossi C.. N.e. Zammarchi V., Zoni G.. All. Marsigli e Carbognani)
 
Dopo la brutta sconfitta in terra reggiana, le nostre ragazze avevano la possibilità di un pronto riscatto in casa contro la forte formazione dell’Inzani.
Busseto parte con la diagonale palleggiatrice-opposto Macchiavelli-Cremona, in posto quattro Viaroli e Bazzoni, al centro Silva, Marenghi con libero Morena. Il gioco nel primo parziale è equilibrato per metà set, solo nella seconda parte l’Inzani è riuscita ad avere la meglio riuscendo a fare vari break grazie ad una buona coordinazione muro – difesa.
Nel secondo set coach Antelmi non cambia il sestetto, le ragazze scendono in campo cariche per cercare di reagire ma la battuta della squadra ospite mette in seria difficoltà il cambio palla bussetano che non riesce a essere incisivo e continuo, subendo un brutto parziale a inizio set che caratterizza lo scorrere del parziale.
Sotto due a zero, l’orgoglio della squadra di casa si fa vedere, un ottimo livello di difesa e un buon livello di battuta fa perdere sicurezza alle ragazze parmensi e regalano il set a Busseto.
Si torna in campo il quarto set, fin dalle prime battute Busseto è sotto di diversi punti, sprazzi di bel gioco da entrambe le parti caratterizzano il parziale e fino a metà la situazione è in parità; peccato che alcuni errori di troppo nel finale di set regalino i tre punti alla squadra di Parma.
Ottimi passi in avanti rispetto alla brutta partita di Reggio, i segnali sono positivi in vista della trasferta di sabato 7 novembre in terra piacentina contro il Cadeo Volley.
FORZA RAGAZZE!
S.C.

 

Black out!

Scritto da Super User. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile.
 
BLACK OUT!
Un passo indietro rispetto all’esordio!ù
 
GIULIA VALLI LIMPIA – BUSSETO VOLLEY
3 – 0
(25-23 / 26-24 / 25-15)
(Giulia Valli: Zulian, Costellari, Iotti, Gazzotti, Galimberti, Saccani, Prencipe, Ferrari, Aurea, Fabbi (L).
Busseto Volley: Cremona.G., Viaroli, Macchiavelli, Silva, Marenghi, Bazzoni, Morena (L), Chiesi, Merico, Pezzini. N.e. Quarantelli, Cremona S.)
 
Venerdì scorso le ragazze della serie D hanno fatto visita alla squadra reggiana Giulia Valli-Limpia, cariche dall’ottimo esordio casalingo della settimana prima. Il primo set è iniziato con il giusto atteggiamento che spesso ha contraddistinto le ragazze di mister Antelmi: si lotta punto a punto fino alla seconda parte del set dove Busseto riesce a portarsi sul 22 a 19, per poi spegnere la luce, regalando il primo parziale alle avversarie.
Il secondo set inizia sulla falsa riga del primo, con le ragazze bussetane che provano a reagire e riescono a esprimere un’ottima fase muro-difesa che gli permette di andare avanti alcuni punti. Come spesso accade però un calo di attenzione e di lucidità permette alla squadra reggiana di riavvicinarsi nel punteggio e di avere la meglio punto a punto nel finale di set.
Busseto, confusa e senza la giusta grinta, non riesce a reagire nel terzo set e sprofonda in numerosi errori, concedendo la gioia dei tre punti alla squadra casalinga. A differenza della partita d’esordio è venuta a mancare l’unione di squadra e la voglia di combattere su ogni palla.
Appuntamento a Busseto, venerdì 30 ottobre, alle 21.00, dove le ragazze incontreranno la capolista, la Polisportiva Inzani Isomec ASD.

FORZA RAGAZZE!
 
S.C.

 

Buona la prima!

Scritto da Super User. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile.
 
BUONA LA PRIMA!
 
BUSSETO VOLLEY – SATURNO GUASTALLA
3 - 0
(25-12 / 25-16 / 25-22)
(Busseto Volley: Cremona.G., Viaroli, Macchiavelli, Silva, Marenghi, Bazzoni, Morena (L). N.e. Cremona.S., Quarantelli, Chiesi, Merico, Pezzini. Guastalla: Germani, Vioni, Vezzali, Castagnoli, Carlini, Gandolfi, Cabrini, Faccadori, Iotti, Borchesi, Kurnavj, Bortot (L). N.e. Michelin (L2).)
 
Venerdì sera le ragazze di Mister Antelmi hanno iniziato la loro nuova esperienza nel campionato Regionale di serie D conquistando un’importante vittoria per 3-0 sulla squadra ospite di Guastalla.
Fin dai primi scambi, le nostre giocatrici hanno dimostrato grinta e convinzione riuscendo soprattutto a battere in modo insidioso per poter mettere in difficoltà le avversarie e imponendosi con numerosi punti di vantaggio, arrivando alla vittoria del primo set con un parziale di 25 a 12.
In questo modo, mantenendo alto il livello delle battute e degli altri fondamentali come la ricezione, il muro e la difesa, il nuovo team bussetano riesce a conquistare anche il secondo set vincendo 25 a 16. Nel terzo set le ragazze di Guastalla iniziano a reagire agevolate anche da qualche errore in battuta delle avversarie, ma nonostante ciò, la squadra casalinga riesce ad imporsi nuovamente con un parziale di 25 a 22, ottenendo così la vittoria del primo match. Questa vittoria per le ragazze bussetane è molto importante perché gli ha permesso di guadagnare i primi tre punti, ma soprattutto perchè riesce a trasmettere alle giocatrici la fiducia e la carica giusta per affrontare le prossime sfide.
Le ragazze possono quindi festeggiare seppur consapevoli di dover mantenere la grinta e l’ordine utilizzati in questa partita per poter conquistare un’altra vittoria nel prossimo match di venerdì 23 ottobre a Reggio Emilia contro le ragazze di Giulia Valli – Limpia.
BRAVE RAGAZZE, in bocca al lupo!
 
S.C.

 

CAMPIONATO REGIONALE ANCHE PER LE RAGAZZE!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

 

Serie D femminile.
 
CAMPIONATO REGIONALE ANCHE PER LE RAGAZZE!
Determinazione ed entusiasmo per l volley rosa: finalmente è anche SERIE D femminile.
 

Non solo B2 e non solo maschile all’interno della Società CSI AVIS BUSSETO! Ormai anche i campionati regionali sono alle porte, e un grande “in bocca al lupo” meritano le nostre ragazze della serie D, fresche fresche della promozione conquistata ad inizio estate: un grande risultato che segna un traguardo importante e storico nel volley femminile bussetano.

celloA guidare il gruppo ci sarà ancora il tecnico Michelangelo Antelmi, che in un solo anno di lavoro è riuscito a creare una vera e propria Squadra con la “S” maiuscola.
Facendo un tuffo a quel meraviglioso 29 maggio, il tecnico Antelmi ricorda così quella partita: “Nel momento in cui è caduto l’ultimo pallone ed ho visto le ragazze esplodere di gioia è stato qualcosa che ancora oggi non riesco a descrivere! E’ stata un’emozione incredibile. Dopo gara 1 in cui non siamo mai stati in partita, soprattutto per demerito nostro, siamo comunque riusciti a rialzarci ed abbiamo disputato una gara 2 a dir poco perfetta. Nello sprareggio finale a Parma, nel corso dei cinque interminabili set, abbiamo raggiunto l’obiettivo ed abbiamo dimostrato di essere un ottimo gruppo che non molla mai: questa è stata le vera forza che ci ha permesso di vincere!.”
Pur essendo ancora vive queste immagini nel cuore di tutto il volley bussetano, è già ora di mettere nel cassetto la promozione e pensare a questa prima esperienza in serie D per le ragazze del Busseto Volley.
La squadra è rimasta quasi del tutto invariata, solo due gli innesti nuovi: la palleggiatrice Federica Pezzini che prenderà il posto della parmigiana Sara Pinetti, e la schiacciatrice/opposto cremonese Elisa Viaroli al posto di Testa Paola.
Sentiamo il parere del tecnico riguardo alla nuova squadra ed al campionato che andranno ad affrontare: “Come già anticipato è un ottimo gruppo e proprio per questo si è deciso di inserire solo un paio di elementi che hanno già disputato la categoria. Il campionato che andremo ad affrontare sarà sicuramente più difficile e ci saranno squadre più attrezzate tecnicamente rispetto a quelle che abbiamo incontrato lo scorso anno, ma penso che saremo all’altezza. La cosa fondamentale sarà quella di allenarci con continuità e crescere sia tecnicamente che mentalmente. Alcune ragazze hanno già esperienza in questa categoria, mentre altre la affrontano per la prima volta: dovremo essere bravi a vincere l’emozione e l’impatto delle prime gare! Penso comunque che questo gruppo abbia tutte le carte in regola per disputare un buon campionato.”
Un’esperienza nuova e, come tale, suscita sempre un po’ di timore e preoccupazione, ma la voglia di mettersi alla prova c’è, così come la determinazione a dimostrare che il sudore versato lo scorso anno non è stato vano.
 
Promozione ragazze DIl Busseto Volley è stato inserito nel girone A della serie D regionale, ed affronterà: Pol. Inzani, Volley Cadeo, Volley Cappuccini, Carpaneto Volley, Trasporti mio volley, Burzoni-Piace Volley, Parmareggio, Volley Calerno, Volley Reggiano, Saturno Guastalla, Rubirese Volley, Intesa All Camp, Giulia Valli-Limpia.
 
Il raduno è fissato per il 1 settembre: giorno in cui si terrà un breve briefing, per poi mettersi subito al lavoro sotto le indicazioni del determinato coach Antelmi. Nelle prime due settimane le ragazze saranno impegnate in quattro sedute settimanali di allenamenti, in cui il lavoro tecnico sarà intervallato da sedute atletiche sulla pista d’atletica e sulla sabbia.
 
BUONA FORTUNA GIRLS!!
 
A.P.

 

 

Che le danze abbiano inizio...

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

 

Prima divisione femminile.

CHE LE DANZE ABBIANO INIZIO...

Anche le nostre donne sono pronte per la loro battaglia! Il fischio d’inizio è previsto per questa sera ore 21.00, al Palazzetto di via Mozart, contro il Circolo Inzani ASD.
La stagione 2014-2015 potrebbe essere definita come l’anno dei cambiamenti: a soli pochi mesi di distanza dall’ultima partita disputata, ci si trova di fronte una squadra quasi rivoluzionata. Il primo innesto è arrivato dalla panchina: ringraziando Emanuele Piccoli per il lavoro svolto negli anni in cui ha lavorato per il Busseto Volley, la Società da il benvenuto a Michelangelo Antelmi, Cello per gli amici. Una vecchia conoscenza per i tifosi bussetani che, giusto un paio di anni fa (quando ancora era un giovane squinternato), lo hanno già visto indossare la maglia giallo blu.Diverse sono anche le novità sul campo di gioco.
In cabina di regia, oltre all’ormai conosciuta Sara “la pazza” Pinetti, ci sarà la fidentina Chiara “Macchia” Macchiavelli: una giovane ragazza che lo scorso anno ha conquistato la promozione con il Fidenza Volley. È rimasta a disposizione del mister e della squadra anche Costanza “la splendida Conni” Demaldè che, nonostante non possa garantire la disponibilità al cento per cento, ha dimostrato ancora una volta il suo attaccamento verso questa maglia ed è pronta a sostenere le sue compagne quando le sarà possibile.
In posto quattro, pronte per affiancare le bussetane Elena “Baddy” Baderna (capitano) e Ilaria “Ila” Quarantelli, ci saranno la confermata Sara “Il sorriso” Campanini e la nuova arrivata Gemma “Gemmina” Bazzoni: quest’ultima ancora alle prese con la riabilitazione dopo un serio infortunio al ginocchio rimediato nei mesi estivi.
Il reparto dei centrali vede due nuovi arrivi: la parmigiana Gaia “Ga” Silva e la bussetana Erica “Tiroforte” Marenghi, anche lei protagonista la scorsa stagione con la maglia del Fidenza Volley. Al loro fianco sono rimaste Laura “La blond” Merico e Martina “Ho male alla spalla” Mariotti.
Nel reparto difensivo non ci sono state novità: anche quest’anno la maglia da libero verrà indossata da Beatrice “Bea” Morena e dalla giovane Sara “Saretta” Cremona.
Anche posto due è rimasto invariato ed è tutto bussetano: Laura “latino americani” Chiesi e Giulia “Cervellino” Cremona saranno le responsabili degli attacchi da prima e da seconda linea. Per completare la rosa è arrivata una giocatrice d’esperienza che sino a qualche anno fa è stata protagonista nei campionati di Bergamo e dintorni: un caloroso applauso per Paola “Il jolly” Testa.
La squadra c’è, l’entusiasmo e la voglia di divertirsi anche, non resta che scendere in campo e mettersi alla prova!

 

Il nuovo tecnico bussetano è subito messo alla prova e dovrà fronteggiare sin da questa sera il problema infortuni: con una squadra decimata da numerose assenze, le due sedute di allenamento settimanali sono state utilizzate per provare diverse soluzioni offensive e solo al fischio d’inizio scopriremo quale sarà il sestetto iniziale.

Forza ragazze, in bocca al lupo e BUON CAMPIONATO!!

A.P.

Tre preziosissimi punti per le nostre ragazze!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima divisione femminile.
 
Tre preziosissimi punti per le nostre ragazze!
 
Busseto Volley - San Polo
3 - 1
(25-20 / 25-23 / 21-25 / 25-21)
 
Finalmente, dopo cinque sconfitte consecutive, arriva una vittoria.
Venerdì, nella serata dedicata all'amore, si è disputata la partita contro il San Polo, secondo in classifica. Il sestetto iniziale che scende in campo è formato da Demaldè in regia e Cremona opposto, Allodi e Baderna sull'altra diagonale, Merico e Dioni al centro con Morena libero.
Da subito si rivede la squadra di inizio campionato: voglia di vincere, cattiveria e gioco ordinato.
Dopo la vittoria del primo del set per 25-20 le padrone di casa riescono a rimanere concentrate e tutte assieme entrano in campo ancora più agguerrite: battono bene, difendono ed alzano la qualità della ricezione. Prima Demaldè e poi Pinetti riescono ad esprimere il loro miglior gioco, e le attaccanti non deludono le aspettative.
Si va al terzo set e quì inizia a subentrare l'errore e la mancanza di concentrazione: le troppe battute sbagliate e gli errori sulle situazioni più semplici come posizioni e coperture, compromettono il gioco nella nostra metà campo ed ecco che le avversarie ne approfittano e vincono 21-25.
Le bussetane si rendono subito conto di aver regalato il set precedente e non hanno più intenzione di regalare nulla! Si parte in svantaggio, ma con ordine e cattiveria si recupera e, complice anche una Campanini super entrata al posto di Allodi, si vola verso la vittoria finale.
È grande festa... finalmente ritorna il sorriso sulle labbra delle nostre ragazze. Questa vittoria è fondamentale non solo per i tre punti utili per riagganciare la zona play off ma soprattutto per il morale di questa squadra che ultimamente aveva sempre la testa bassa. Complimenti!
Ricordate che .... "SE NON VI FATE TROVARE GIÀ SDRAIATE, NESSUNO VI CALPESTA"!!
 
E.B.

Altra vittoria al tie-break

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima divisione femminile.
 Altra vittoria al tie-break!
 
Busseto Volley vs Polisportiva Coop Nord Est
3 - 2
(23-25 / 23-25 / 25-23 / 25-18 / 15-9)

Sono passate circa due settimane dalla settima partita del campionato di prima divisione femminile contro le ragazze della Coop Nord Est di mister Errichiello.
Il Busseto scende in campo con Demaldè in regia e Cremona G. opposto, Merico- Mariotti al centro con Morena libero e Allodi – Campanini sull’altra diagonale. Grande assente il capitano Baderna che sarà costretta ad un lungo periodi di stop per recuperare dal brutto infortunio rimediato nel match contro l’Aurora.  Dal fischio di inizio si incomincia a percepire che il match, nonostante la tenera età delle avversarie, sarà tutt’altro che semplice: loro sono ordinate, battono bene ed in attacco sembrano essere infermabili; le padrone di casa invece ricevono male, commettono errori su errori, e scendono in campo scariche e con poca voglia di vincere. Questa è stata la sinfonia dei primi due set che ha permesso alla Coop Nord Est di portarsi in vantaggio 2 – 0 ed avere in pugno la partita.
Come spesso succede però, dal terzo set qualcosa cambia e le nostre ragazze scendono in campo più agguerrite, finalmente bramose di fare punti ed aggiudicarsi una partita fondamentale.
La ricezione inizia ad essere più precisa e, Demaldè prima e Pinetti poi, riescono a smistare meglio il gioco, mandando in confusione il muro avversario. Il terzo set viene chiuso 25-23 in favore del Busseto. Finalmente si rivede qualche sorriso sul volto delle ragazze bussetane. Il gioco riprende e la nostra metà campo risulta decisamente molto più ordinata rispetto all’inizio del match: la difesa non lascia più nulla al caso e si lotta su tutti i palloni, Pinetti fa imbestialire le avversarie con i suoi secondi tocchi ed il match si decide al tie-break.
Il quinto set parte subito in salita per le nostre ragazze che devono vedersela con due infortuni consecutivi che vedono protagoniste Cremona G. e Mariotti.
Le “superstiti” però non si lasciano prendere dallo sconforto e vogliono a tutti i costi vincere la partita. Il Busseto chiude definitivamente i giochi sul 15-9 e guadagna altri due punti in classifica.
Per le due infortunate è previsto circa un mese di stop, a cui bisogna aggiungere gli infortuni di Cremona.S. e del capitano Baderna: insomma, di certo non è un momento fortunato, ma bisogna cercare di sopperire al meglio alle assenze e cercare di conquistare tre punti nell’ultima sfida prima della pausa natalizia contro il Love Traversetolo.

Dai ragazze in bocca al lupo e … buona guarigione!

L'Aurora interrompe la corsa del Busseto

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima divisione femminile.
 
L'Aurora interrompe la corsa del Busseto!

Aurovolley - Busseto Volley
3 - 2
(25-13 / 25-23 / 20-25 / 18-25 / 15-5)
 
Per la sesta giornata di campionato Mister Piccoli decide di schierare Demaldè in regia con opposto Cremona, Baderna e Allodi in posto quattro, Merico e Dioni al centro e Morena libero. Le padrone di casa iniziano alla grande e giocando in modo ordinato riescono a mantenere un grande vantaggio che gestiscono al meglio fino al 25-13 finale. Il secondo set inizia decisamente meglio per le bussetane che non si danno per vinte e riordinano le idee migliorando sia a muro che in difesa. L'efficacia in attacco però non si vede ancora e, nonostante le numerose ricostruzioni, non si riesce a concretizzare il punto finale. La squadra di Mister Bellini rimane concentrata e vince ancora sul 25-23. Il gioco riprende e le nostre ragazze si giocano il tutto per tutto: motivate e decise a riscattarsi dalla pessima prestazione dei primi due parziali, mettono grinta ed intelligenza su ogni pallone. Finalmente gli attacchi bussetani riescono a penetrare l'ottimo muro parmigiano e il Busseto riapre la partita vincendo 20-25. La scia positiva continua anche nel quarto set: la battuta mette in difficoltà la ricezione dell'Aurora che fatica a ricostruire. Nella nostra nella nostra metà campo si vede finalmente ordine e precisione: entra anche Cremona Sara al posto di Morena, e la registà Demaldè riesce ad esprimersi al meglio, portanto la partita al tie break.  Dopo un inizio punto a punto, le padrone di casa riescono ad aggiudicarsi il cambio campo sul 8 / 5 e, complici i troppi errori delle nostre ragazze, riescono a chiudere la partita sul 15/5.
Complessivamente il bilancio della partita è piuttosto negativo: tutta la squadra è consapevole che il numero degli errori è ancra troppo elevato e spesso manca quella lucidità che permette di gestire al meglio i palloni che passano tra le mani. Tuttavia bisogna dare il merito alla grande rimonta del Busseto che, sotto due set a zero, è riuscito comunque a conquistare un punto n classifica!
Il campionato è appena iniziato, ci sono ancora tante cose da migliorare ma queste ragazze devono crederci e devono avere la consapevolezza che quest’anno ci si può togliere qualche soddisfazione: l’importante è non mollare mai e continuare a lavorare tanto.
A.P.

Le girls "bussetane" continuano la loro scalata positiva.

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima Divisione Femminile.

Le girls bussetane continuano la loro scalata positiva!
 
Sorbolo PallavoloBusseto Volley
13
(23-25 / 20-25 / 25-17 / 20-25)
 
A pochi giorni di distanza dall'ultimo vittorioso match casalingo contro la “Coopva”, le nostre ragazze non si fermano e tornano da Sorbolo con un netto 3-1.
Mister Piccoli decide di continuare con il solito sestetto di partenza: Demaldè al palleggio con Cremona opposto, Baderna e Allodi in posto quattro e Merico - Mariotti al centro, Morena libero.
Il Busset, nonostante un numero ancora troppo elevato di errori riesce comunque ad esprimere un buon gioco e si aggiudica i primi due set.
Nel terzo però la ricezione inizia a peggiorare e, di conseguenza, Demaldè non riesce a servire i suoi attaccanti come vorrebbe: in un batter d'occhio l punteggio è 17- 9 per le padrone di casa. Il tecnico bussetano prova quindi il doppio cambio: dentro Quarantelli e Pinetti (per lei è l’esordio con il Busseto Volley, dopo essersi ripresa da un lungo infortunio) al posto di Demaldè e Cremona. Baderna e compagne riescono a recuperare, ma il divario è eccessivo e il Sorbolo riapre la partita. Il gioco riprende e questa volta le nostre ragazze entrano in campo con più determinazione e voglia di vincere: il numero degli errori inizia a diminuire e, a sprazzi, si rivede la bella squadra delle ultime partite; il Busseto riesce a chiudere i conti sul 25–20 e conquista la sua terza vittoria stagionale.
Sicuramente le nostre giocatrici non sono riuscite ad esprimersi al meglio ma, a soli due giorni di distanza dall’ultima partita, riesce comunque a conquistare tre punti importantissimi sia per la classifica che per il morale. Il prossimo obiettivo si chiama Borgovolley e mister Piccoli ha a disposizione poco più di una settimana per provare a conquistare altri punti.
Forza ragazze, continuate così!
 
A.P.

Altri tre punti per le nostre fanciulle!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima divisione femminile.
 
Altri tre punti per le nostre fanciulle!
 
Busseto Volley vs Coopva
3 - 0
(25-18 / 25-17 / 27-25)
 
Venerdì sera si è disputata la terza partita di campionato per le nostre ragazze della prima divisione contro la Coopva allenata da mister Redaelli.
Piccoli decide di schierare i sestetto dell’ultima partita: Demaldè in regia con Cremona opposto, Baderna e Allodi in posto quattro, Merico - Mariotti al centro e Morena libero. Fin dai primi punti si vede una squadra ordinata, compatta e grintosa, nonostante qualche lacuna in ricezione e nel fondamentale del muro. I primi due set vengono vinti con un rassicurante margine di vantaggio: dopo il 25/18 del primo, nel secondo entra Dioni al posto di Merico ed il risultato non cambia. Il terzo parziale inizia bene per le nostre ragazze, ma come al solito il black out è alle porte e, nonostante i sei punti di vantaggio, viene dato troppo spazio alle avversarie che pian piano rientrano in partita. Le nostre ragazze però tirano fuori le unghie e chiudono il match sul 27/25. 
Da sottolineare l'ottima prestazione di tutte le ragazze bussetane, nessuna esclusa: si sono viste belle difese, una buona distribuzione del palleggiatore ed efficienza sia in attacco che in ricezione. Da sottolineare la buona prestazione di Cremona.G. che si è dimostrata in grado di utilizzare diversi colpi e correggere anche le alzate più imprecise.
Il terzo scontro del campionato, complici anche i vivi complimenti del pubblico presente, si conclude con il sorriso sulle labbra per le nostre donzelle.
BRAVE RAGAZZE, NON MOLLATE E CONTINUATE COSÌ!
 
A.P.

La prima vittoria della stagione!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie D femminile

Prima Divisione Femminile.
 
La prima vittoria della stagione!
 
Circolo Inzani A.S.D. vs Busseto Volley
1 - 3
(23-25 / 25-18 / 15-25 / 23-25)
 
ELENA BADERNA 8 SCHIACCIATRICE
Finalmente dopo una prima giornata non troppo brillante contro il Fidenza Volley, le nostre ragazze sono riuscite a riscattarsi e conquistano i primi tre preziosissimi punti!
Nel match di giovedì contro l’Inzani il sestetto iniziale vede protagoniste Demaldè in regia e Cremona opposto, Baderna e Allodi in posto quattro e Merico - Mariotti al centro, con Morena libero. Dopo un primo set giocato punto a punto le nostre ragazze riescono a sorpassare la compagine parmigiana e si aggiudicano la vittoria; l’entusiasmo però viene subito frenato nel secondo parziale con le padroni di casa che reagiscono e riportano la situazione in parità.
Il Busseto riprende il controllo del match e torna in campo più determinato che mai: domina dall’inizio alla fine e chiude il terzo set sul 25-15.
La sorpresa però è sempre dietro l’angolo e appena il gioco riparte le numerose distrazioni permettono alle parmigiane di portarsi in vantaggio di ben nove punti. Mister Piccoli decide di fare entrare l’opposto Chiesti al posto di Cremona e, punto dopo punto, inizia la rimonta. Sul finire il nervosismo sale, ma la voglia di vincere prevale su tutto ed ecco che Baderna e compagne chiudono i giochi, conquistando la prima vittoria della stagione!
Nonostante la vittoria sono emerse alcune lacune, soprattutto in battuta ed in ricezione: con tre punti in tasca sarà molto più semplice tornare in palestra per migliorare questi due aspetti…
 
Complimenti ragazze e continuate a lavorare così!
 
 
A.P.

I nostri sostenitori

 tornimec 2   Laurini officine meccaniche logo acl akomag 

  parametrica LogoMinozzi     occhi Tinelli new  

Logo AXA 1  FerrariEBedini  Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014 

LogoQBM  avis  Bottega della carne roncheiServizitalia 1