marchio qualit 18 web

Stop forzato per il super Brio

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

 

STOP FORZATO PER IL SUPER BRIO
Le porte dell’infermeria si aprono ancora prima dell’inizio della regular season.
 
BriantiNon inizia sicuramente nel migliore dei modi la stagione dell’Akomag Busseto che, a due settimane dall’inizio del campionato, è già alle prese con gli infortuni: martedì sera è arrivata la brutta notizia dello stop per il palleggiatore Andrea Brianti.
Il regista parmigiano, reduce da un infortunio alla spalla rimediato nel periodo estivo, era già da un mese alle prese con le cure riabilitative per cercare di tornare sul campo di gioco il prima possibile; gli ultimi accertamenti diagnostici però non hanno lasciato in vita alcuna speranza, rilevando un distacco parziale del tendine, rimediabile solo con un intervento chirurgico.deca
La brutta notizia ha affondato un duro colpo sia al giocatore che alla squadra bussetana. La società CSI AVIS BUSSETO è vicina ad Andrea e gli augura un enorme “in bocca al lupo”,ringraziandolo per l’impegno e la volontà dimostrata in questo duro mese in cui si è sperato e pensato positivo fino all’ultimo giorno.
 
Prendendo atto della mancanza di una pedina fondamentale come il “Brio”, la Società è subito corsa ai ripari ingaggiando il giovane Davide Decastri(classe 1993) per dare il suo supporto a mister Ferrari. Il ragazzo bussetano, protagonista della scorsa stagione all’interno della serie D del Busseto Volley, ha risposto subito PRESENTE e già da questa sera parteciperà alla sua prima seduta di allenamento con la nuova squadra.
 
 
 
Forza ragazzi, anche se la partenza è in salita, lavorando con serietà ed impegno riusciremo a superare anche questo ostacolo.
 
 

A.P.

 

I nostri sostenitori

AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM  Corteauto Logo    akomag 

avis   parametrica LogoMinozzi     tornimec 2Fratelli Finetti 

    logo alleroncole 20022014  Bottega della carne      Logo MEZZADRI 1