La prima riconferma: MICHELE LUPI!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

 Serie B2 maschile.

LA PRIMA RICONFERMA: MICHELE LUPI!
L’Akomag si affida all’opposto di Piacenza.
 
LupiDopo due volti nuovi, ecco una grande riconferma: Michele Lupi, classe 1993, alto 1,97 cm. e fresco di una laurea in economia , giocherà per il terzo anno consecutivo a Busseto.
Cresciuto nelle giovanili del Copra Volley, vista l’altezza e le buone doti a muro, ha per anni giocato al centro e si è tolto innumerevoli soddisfazioni. Poi la decisione di cambiare per buttarsi in un’esperienza nuova e provare a giocare da opposto: quel ruolo tanto aspirato sin da piccolo, perché l’opposto è colui che attacca il maggior numero di palloni, il “trascinatore” della squadra, il tiratore potente che mette a terra i palloni che scottano di più.   Il cambio è radicale e Michele deve fare i conti con l’attacco da seconda linea e la difesa in posto uno: due aspetti non trascurabili e totalmente sconosciuti dal tipico “centrale moderno”.
Busseto decise di dargli fiducia il primo anno della serie B mettendolo a fianco del capitano Dioni: Il primo anno qui a Busseto mi è servito per “adattarmi” in questo ruolo che avevo già sperimentato l’ultimo anno in serie C al Copra Volley; purtroppo, vista la retrocessione, non è stato un anno molto brillante ma anche questa esperienza è stata una lezione che ha contribuito a farmi crescere.
Con un anno in più sulle spalle, e la possibilità di disputare nuovamente un campionato nazionale, ho iniziato la scorsa stagione con qualche difficoltà, ma da metà anno in poi sono riuscito a trovare una buona condizione e ho dato il mio contributo alla squadra. L’obiettivo salvezza è stato raggiunto, peccato per i numerosi infortuni e alcune partite non affrontate al meglio che ci hanno bloccato a metà classifica.
Gli allenamenti sono ormai alle porte ed il giovane piacentino è consapevole di  dover lavorare duramente per trovare sin da subito quella condizione già dimostrata, anche se a sprazzi, nelle scorse stagioni.“So di avere più responsabilità sulle spalle e questo mi motiva ancora di più. Non vedo l’ora di rimettersi al lavoro in palestra per disputare gran campionato, cercando di essere utile alla squadra e di lottare per restare nella prima metà della classifica.”
Forza Lupo, buona fortuna!

A.P.