marchio qualit 18 web

INIZIO IN SALITA: BUSSETO TORNA DA GENOVA A MANI VUOTE

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News serie B

Serie B, comunicato numero 7, 14/10/2018

Inizio in salita: Busseto torna da Genova a mani vuote.

CUS GENOVA - ACL CORTEAUTO BUSSETO VOLLEY

3 – 0

(25-17 / 25-17 / 25-23)

Cus Genova: Colombini 7, Donati 14, Louza 8, Fiore 7, Repossi 7, Nonne 2, Ricceri, Alessandrini (L). Non entrati: Furgani, Assalino, Alloisio, Deleo.
Busseto Volley: Lupi 12, Pardossi, Menichetti 4, Bovio, Orsi, Codeluppi 8, Allesch 8, Ruozzi 5, Colombo (L). Non entrati: Manzone, Pellegrini e Zurlini. All. Andrea Codeluppi, Alessandro Pizzelli. Dir. acc. Mattia Ruozzi.
Arbitri: Pasin Marco e Antonio Mazzarà.

Statistiche:
Durata set: 22min,; 26min.; 30min.,
Cus Genova: ricezione 69% pos. (35%prf.); attacco 36% pos. (31pt., 7 err.); battuta 9 err., 5 ace; Muri realizzati 9.
Busseto Volley: ricezione 60% pos. (32%prf.); attacco 33% pos. (32pt., 13 err.); battuta 1 err., 9 ace; Muri realizzati 4.

20181014 120041Inizia in salita questo campionato di serie B per il Busseto Volley che non riesce ad ingranare e torna da Genova con zero punti. Un match in cui i bussetani si scontrano con i troppi errori commessi, rendendo tutto troppo semplice agli avversari. Solo nell’ultimo parziale si vede un gioco più ordinato ed il numero di errori inizia a diminuire, ma in questa fase del match i liguri cavalcano l’onda dell’entusiasmo e dell’agonismo, aggiudicandosi i primi 3 punti della stagione.
ACL Corteauto scende in campo con Bovio al palleggio e Lupi opposto, capitan Ruozzi e Menichetti al centro e Codeluppi-Allesch in zona quattro, con Colombo libero. Lo starting-six dei padroni di casa vede Nonne al palleggio e Louza opposto, i laterali Colombini e Donati e il duo Fiore-Repossi al centro rete, con Alessandrini libero. Sin dai primi scambi trapela un alone di incertezza nella metà campo del Busseto, contrapposta dall’entusiasmo e spavalderia dell’altra metà campo, sostenuta dal grande pubblico presente: un atteggiamento che rispecchia, in toto, anche la dimensione tecnica del match.
Il gioco bussetano appare subito troppo falloso in attacco e qualche ace di troppo mette subito il morale a terra; anche dai nove metri il servizio è poco aggressivo, dando spazio a tutta la qualità del palleggio avversario che mette in scacco il nostro sistema di muro. Dalla panchina entra Pardossi per Bovio, ma la situazione non cambia ed il primo set della stagione termina con un severo 25-17.
Il gioco riprende sulla falsa riga di quanto si è visto, con ancora troppa fatica dei nostri attaccanti a cercare traiettorie vincenti. Pian piano, però, si vede maggior sintonia ed organizzazione in seconda linea ed aumenta la qualità in ricezione, a cui però non corrisponde un’altrettanta agilità nel mettere a terra il cambio palla. Dalla panchina fa il suo esordio nel campionato nazionale il giovane Orsi al posto di Lupi, e torna in campo anche Pardossi, ma questa volta per mettere maggior incisività al servizio: gli sforzi sembrano vani e anche il secondo set è targato Genova.
L’ultimo parziale scuote gli animi dei giocatori bussetani che riescono ad esprimere un gioco più sicuro e, per certi versi, anche più bello per chi osserva dagli spalti: il tabellone ne è la dimostrazione. Il nostro muro riesce a mettere a segno qualche punticino in più che, oltre a frenare l’entusiasmo degli schiacciatori genovesi, permette di galvanizzare anche il morale dei nostri; purtroppo gli errori in attacco e la poca precisione la fanno ancora da padrone, frenando tutto quello che è stato migliorato negli altri reparti. Anche gli avversari calano l’intensità ed il match si gioca punto a punto, ma nelle fasi finali i genovesi sono nettamente più cinici e, supportati dai due set già conquistati, conquistano anche il terzo e si aggiudicano i primi 3 punti della stagione.


A.P.

I nostri sostenitori

AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM  Corteauto Logo    akomag 

avis   parametrica LogoMinozzi     tornimec 2Fratelli Finetti 

occhiLogo AXA 1    logo alleroncole 20022014 

    Bottega della carne roncheiServizitalia 1