Primi 3 punti della seconda fase!

Scritto da Alessandro Pizzelli Il . Inserito in News Settore Giovanile

Under 18 femminile.
 
Primi 3 punti della seconda fase!
 
Sorbolo PallavoloBusseto Volley
13
(22-25 / 19-25 / 25-15 / 22-25)
 
(Sorbolo: Monica, Gasparini, Cosentino, Siracusa, Noli, Zanaridi, Christofidis, Mornini, Truzzi, Gemma, Albanesi (L). All. Mordacci.
Busseto: Spinelli, Simonetti.G., Marchionni, Frassoni, Vassena, Armenzoni, Preka, Godi, Tasselli (L). All. Pizzelli) 
 
Finalmente arriva la prima vittoria nella seconda fase provinciale, ed arrivano i primi tre punti in classifica! Nella partita di mercoledì sera, le nostre ragazze hanno sfidato il Sorbolo Pallavolo ed hanno chiuso il match con un importante 3-1.
La sfida inizia con Spinelli in regia, Simonetti.G. opposto, Vassena e Frassoni al centro con Tasselli libero, e Godi e Preka in posto quattro. Le nostre ragazze partono bene e anche se commettono qualche errore di troppo riescono comunque a chiudere il primo set sul 22-25.
La partita riprende ed il Busseto lavora al meglio per limitare il numero di errori, migliora la qualità della ricezione e gli attacchi iniziano ad essere più efficienti ed il punteggio finale (19-25) ne è la dimostrazione.
Nel terzo parziale il tecnico Pizzelli decide di schierare Marchionni al posto di Frassoni. L’inizio è buono, ma le nostre ragazze hanno un black-out che permette al Sorbolo di portare il punteggio sul 15-3. Entrano Frassoni al posto di Vassena e Armenzoni al posto di Godi: il Busseto cerca di recuperare ma il divario è ormai troppo, così come sono troppi i falli a muro e gli errori sui fondamentali. Il match si porta sul 1-2.
Il quarto parziale inizia con Preka-Armenzoni in posto quattro e Frassoni-Marchionni al centro. L’inizio rispecchia il set precedente e in un batter d’occhio il Sorbolo è avanti 10-4. Entra Godi per Simonetti.G. che, nonostante debba ricoprire un ruolo non suo, riesce subito a prendere le misure ed inizia un lento e graduale recupero. Busseto è sempre sotto 8-16, ma non molla e lotta su ogni pallone: Armenzoni trova valide soluzioni per vincere sul muro avversario, le battute di Spinelli mettono in difficoltà la ricezione di Sorbolo e, sul finire, Godi mette a terra tre palloni in diagonale chiudendo il match sul 22-25.
Mister Pizzelli è soddisfatto della prestazione, anche se ha ricordato alle sue ragazze che bisogna evitare i momenti di black-out e rimanere concentrati e attenti su ogni pallone.
La prossima sfida sarà giovedì in trasferta contro Montebello: un’ottima squadra che in questa seconda fase ha vinto tre partite su tre.
 
Brave ragazze!
 
A.P.