Prima Div. Femm. AUROVOLLEY vs IMP. ELETT. OCCHI BUSSETO 1 - 3

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in Seconda Divisione femminile

Prima Div. Femm.
GRANDE IMPRESA DELLE RAGAZZE BUSSETANE!!
 
Aurovolleyvs Imp.Elet.Occhi Busseto
1 - 3 
(25-20 / 19-25 / 14-25 / 11-25)
 
ELENA BADERNA 8 SCHIACCIATRICEFinalmente, dopo tanto tempo di astinenza, le ragazze di mister Piccoli riescono a guadagnarsi 3 punti. Il sestetto iniziale vede capitan Baderna e Cremona.G. come schiacciatrici, Demaldè al palleggio con opposto Quarantelli e Dioni - Mariotti al centro; libero Muroni. Il primo set rispecchia le prestazioni delle ultime partite: troppi errori, poca incisività in attacco e, soprattutto, pessima ricezione. Nel secondo parziale mister Piccoli cambia le carte in tavola e schiera una formazione inedita: da posto 4 Allodi (nuova arrivata) e Baderna, in posto 2 Cremona.G., al centro della rete ci sono Mariotti e Merico e la regia resta affidata a Demaldè. La mossa si rivela azzeccata: Cremona entra subito nel suo ruolo e Allodi risolve le lacune sia in difesa che in ricezione; anche il libero Muroni riprende a giocare con più serenità, aumentando progressivamente la qualità della difesa. Pian piano ne giova tutta la squadra: Demaldè riesce ad esprimere il suo miglior gioco, gli attaccanti riescono ad entrare in partita e i muri di Mariotti e Merico riescono a fermare gli attacchi delle avversarie. Dal secondo set fino alla fine della partita è un assedio da parte delle nostre ragazze (complice anche l’arbitraggio che manda completamente “in palla” le avversarie e il loro coach). Finalmente, dopo 4 set le ragazze riescono a portare a casa questa vittoria  che porta grande entusiasmo al’interno dello spogliatoio e fa tornare il sorriso sulle labbra aelle nostre ragazze. Sicuramente tutta la squadra ha disputato un’ottima prova, in particolare da sottolineare la buna prestazione delle schiacciatrici Allodi e Baderna. Ora non resta che pensare alla prossima partita contro il Sorbolo: una sfida che ha in palio punti importantissimi in chiave salvezza.
 
Congratulazioni ragazze, AVANTI COSì!