L'Aurora interrompe la corsa del Busseto

Scritto da Alessandro Pizzelli Il . Inserito in Seconda Divisione femminile

Prima divisione femminile.
 
L'Aurora interrompe la corsa del Busseto!

Aurovolley - Busseto Volley
3 - 2
(25-13 / 25-23 / 20-25 / 18-25 / 15-5)
 
Per la sesta giornata di campionato Mister Piccoli decide di schierare Demaldè in regia con opposto Cremona, Baderna e Allodi in posto quattro, Merico e Dioni al centro e Morena libero. Le padrone di casa iniziano alla grande e giocando in modo ordinato riescono a mantenere un grande vantaggio che gestiscono al meglio fino al 25-13 finale. Il secondo set inizia decisamente meglio per le bussetane che non si danno per vinte e riordinano le idee migliorando sia a muro che in difesa. L'efficacia in attacco però non si vede ancora e, nonostante le numerose ricostruzioni, non si riesce a concretizzare il punto finale. La squadra di Mister Bellini rimane concentrata e vince ancora sul 25-23. Il gioco riprende e le nostre ragazze si giocano il tutto per tutto: motivate e decise a riscattarsi dalla pessima prestazione dei primi due parziali, mettono grinta ed intelligenza su ogni pallone. Finalmente gli attacchi bussetani riescono a penetrare l'ottimo muro parmigiano e il Busseto riapre la partita vincendo 20-25. La scia positiva continua anche nel quarto set: la battuta mette in difficoltà la ricezione dell'Aurora che fatica a ricostruire. Nella nostra nella nostra metà campo si vede finalmente ordine e precisione: entra anche Cremona Sara al posto di Morena, e la registà Demaldè riesce ad esprimersi al meglio, portanto la partita al tie break.  Dopo un inizio punto a punto, le padrone di casa riescono ad aggiudicarsi il cambio campo sul 8 / 5 e, complici i troppi errori delle nostre ragazze, riescono a chiudere la partita sul 15/5.
Complessivamente il bilancio della partita è piuttosto negativo: tutta la squadra è consapevole che il numero degli errori è ancra troppo elevato e spesso manca quella lucidità che permette di gestire al meglio i palloni che passano tra le mani. Tuttavia bisogna dare il merito alla grande rimonta del Busseto che, sotto due set a zero, è riuscito comunque a conquistare un punto n classifica!
Il campionato è appena iniziato, ci sono ancora tante cose da migliorare ma queste ragazze devono crederci e devono avere la consapevolezza che quest’anno ci si può togliere qualche soddisfazione: l’importante è non mollare mai e continuare a lavorare tanto.
A.P.

I nostri sostenitori

  • AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM   akomag
  • avisLogoMinozziBottega della carne
  • Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014tornimec 2   Logo MEZZADRI 1