• foto annata 2019
  • grandi e piccoli 19
  • Festa del Volley 2019

  • Dal Minivolley alla serie B

A Cisano semaforo rosso!

Il .

 

Serie B2 maschile.
 
A CISANO SEMAFORO ROSSO!
L’Akomag torna nella nebbia con la testa bassa.
 
Tipiesse Cisano – Akomag Busseto
3 – 0
(25-15 / 25-17 / 25-20)
 
( Tipiesse Cisano: Milesi 11, Vincidominni 17, Sbrolla 1, Ruggeri 7, Bernardi 6, Sartirani 12, Carenini, Parma, Possa (L). N.E. Migliorini, Villa, Losa, Oliveto. All. Marchesi e Bonfanti. Akomag Busseto: Lupi 9, Grassi 6, Durante 1, Moroni 2, Savi 4, Ollari 4, Ruozzi 4, Benecchi (L). N.E. Sarubbi, Pellegrini, Fiorentini, Bertuzzi. All. Codeluppi e Pizzelli.)
 
Arbitri: Martinelli Alessandra e Sicco Alessandro.
 
Durata set: 1°Set 24min. 2°Set. 25min. 3°Set. 26 min.
 
Un Akomag confusa e disordinata in quel di Cisano: i padroni di casa non sbagliano nulla e decidono il match in poco più di un’ora di gioco.
I bussetani iniziano con Moroni in regia e Lupi opposto, gli schiacciatori Ollari e Grassi sulla diagonale opposta e Ruozzi-Savi al centro con Benecchi libero. I bergamaschi schierano il sestetto tipo che vede Sbrolla al palleggio, Vincidominni opposto, Ruggeri e Bernardi in posto quattro, Sartirani e Milesi al centro con Possa libero.
Dai primi scambi si intravede un Busseto che fatica a concretizzare e troppo spesso costretto a pagare dazio al muro avversario. Dal 6-8 si passa al 11-16. Sul finire entra lo schiacciatore Durante al posto di un affaticato Grassi, ma la storia non cambia e Cisano si impone con un 25-15.
Il gioco riprende con gli stessi sestetti di inizio gara. Cisano riparte subito a martellare e Busseto crolla sia nel muro-difesa che nel cambio palla. Sul 16-11 coach Codeluppi ripropone in campo Durante, ma questa volta al posto di Ollari. La reazione dei nostri ragazzi però non arriva e anche il secondo parziale è firmato solo Cisano.
Il terzo set non vede nulla di nuovo nei blocchi di partenza. Purtroppo anche la sinfonia non cambia di molto ed i padroni di casa prendono subito il largo. Tra le fila dell’Akomag, Durante riprende il posto di Grassi per ricercare più freschezza e lucidità. Nonostante un lieve accenno di miglioramento sul finale, l’Akomag non riesce ancora a concretizzare e cambiare passo; Cisano sfrutta anche la carta del doppio cambio e mette in ginocchio il Busseto sul 25-20.
Tra le fila bergamasche da sottolineare la prestazione magistrale del palleggiatore Sbrolla che conferma ancora una volta il suo reale valore. Al suo fianco hanno disputato una grande partita anche i centrali Sartirani e Milesi (23 punti in due).
L’Akomag deve subito rialzarsi da questa brutta sconfitta. Dopo aver trascorso una domenica sul divano immersi nella nebbia per schiarirsi le idee, deve rimettersi subito al lavoro per preparare l’importante partita di sabato prossimo contro i bresciani di Lorini Montichiari.
 
A.P.

 

I nostri sostenitori

  • AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM   akomag
  • avisLogoMinozziBottega della carne
  • Fratelli Finettilogo alleroncole 20022014tornimec 2   Logo MEZZADRI 1