marchio qualit 18 web

Prima DIv. Femm. Vincere il derby è un momento di estremo godimento...

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in Terza Divisione femminile

Prima Div. Femm.

“… Vincere il derby e' un momento di estremo godimento …”

Un venerdì sera da incorniciare per la prima divisione femminile: Busseto vs Fidenza, pubblico delle grandi occasioni e due punti conquistati 

!

 

 

 

Impianti Elettrici Occhi Busseto - Fidenza Volley
32
(22-25/ 27-25 /15-25 /28-26 5-13)

Costanza Demaldè, palleggiatrice.
COSTANZA DEMALDE 21 PALLEGGIATRICELe protagoniste di questa sfida sono state sicuramente loro, le giocatrici: in campo si sono sfidate ragazze che per anni hanno condiviso lo stesso spogliatoio ma che, in questa occasione, si sono trovate separate da una rete ed hanno lottano fino all’ultimo punto per far vincere la propria squadra! È anche questo il bello dello sport…

Nonostante la classifica dimostri gli obiettivi completamente opposti delle due squadre, le nostre ragazze sono scese in campo con la grinta e la motivazione giuste per affrontare al meglio”la partita dell’anno”!!
Piccoli decide di iniziare con Demaldè al palleggio, Baderna e Allodi da zona 4, Cremona sull’altra diagnal, Mariotti-Dioni a al centro e Muroni che si preoccupa del reparto difensivo.
La partita inizia con i primi due set molto equilibrati e combattuti: le fidentine partono alla grande e si aggiudicano il primo, ma le padrone di casa non si demoralizzano e nel secondo parziale portano la partita in parità. Purtroppo, proprio come nell’ultima trasferta, un black-out generale cala sulla metà campo bussetana: inizia qualche incertezza in ricezione, le battute diventano sempre meno efficaci e il gioco sempre più scontato; senza troppa fatica il Fidenza riesci ad imporsi con un netto 25-15!
Una volta cambiato campo ecco che arriva la reazione: con un gioco ordinato e preciso il Busseto parte alla grande e allunga le distanza ma proprio quando il peggio sembra essere superato, ecco tornare un calo di concentrazione che riporta in partita le ragazze di Sagliani. Piccoli è determinato ad aggiudicarsi il parziale e si gioca tutte le carte che ha a disposizione: per sfruttare al meglio la linea d’attacco utilizza il doppio cambio Bonini e Chiesi al posto di Cremona e Demaldè, e per mettere in crisi la ricezione avversaria affida la battuta a Quarantelli e Simonini. Le mosse sono azzeccate e la partita si decide al tie-break.
Entrambe le squadre si giocano il tutto per tutto e iniziano alcuni sprazzi di “volley champagne”, tra cui un bagher a cucchiaio di Baderna (ovviamente perfettamente calcolato). Il Busseto fa la differenza in difesa e, dopo oltre due ore di gioco, si aggiudica la vittoria finale sul 15-13!!
Un super ringraziamento va al numerosissimo pubblico che ha sostenuto la squadra nel corso di tutta la partita!!
Questa vittoria alza sicuramente il morale della squadra che ora deve pensare alle ultime due partite della regular season e preparare nel migliore dei modi i play-out.


Complimenti, brave ragazze!

I nostri sostenitori

AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM  Corteauto Logo    akomag 

avis   parametrica LogoMinozzi     tornimec 2Fratelli Finetti 

occhiLogo AXA 1    logo alleroncole 20022014 

    Bottega della carne roncheiServizitalia 1  Logo MEZZADRI 1