marchio qualit 18 web

Femminile: si riparte dalla Terza Divisione!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in Terza Divisione femminile

Comunicato stampa n. 14, Femminile

FEMMINILE: SI RIPARTE DALLA TERZA DIVISIONE

Impegno e voglia di migliorare: ecco da dove iniziare un nuovo percorso.

Anche questa volta si parla di volley, ma tinto di rosa!!
Quello concluso un paio di mesi fa è stato un anno amaro per il volley femminile bussetano: i 15 punti conquistati non sono bastati per raggiungere l’obiettivo salvezza e, dopo due anni trascorsi nel campionato regionale di serie D, eccoci di nuovo tornati nel campionato provinciale.
Anche l’estate non è stata di certo serena e indolore e, al termine di innumerevoli tentativi non andati a buon fine, la Società ha dovuto prendere atto che non vi erano più e condizioni per costruire una squadra con quel gruppo che, negli ultimi anni, è stato il “protagonista in rosa” del Pala Remondini. La Società ci tiene a fare un “in bocca al lupo” alle ragazze, un tempo le nostre “bimbe” del settore giovanile ed oggi diventate delle donne che si sono costruite un futuro fuori dalle mura bussetane: molte di loro continueranno a praticare questo meraviglioso sport, sposando altri progetti e, sicuramente, mettendoci sempre impegno, passione. Un “Grazie” lo merita anche chi, pur avendo giocando a Busseto solo per poco, ha comunque dimostrato impegno ed attaccamento verso questa realtà e che, fino all’ultimo, ha provato a trovare una soluzione per proseguire assieme questo cammino. Anche qui sono nate diverse amicizie che continueranno negli anni, indipendentemente dalle maglie indossate.
Un sentito ringraziamento lo merita infine il coach Michelangelo Antelmi: in ogni situazione ha lavorato sempre con serietà ed impegno, mettendo sempre il bene della squadra al primo posto. Il nostro Cello sarà impegnato in una nuova sfida sportiva ed a lui va detto un grande “Grazie” per quello che ha fatto ed un “in bocca al lupo” per questa sua nuova avventura!  
Certo ed autentico è il dispiacere nel non essere riusciti a prendersi per mano per cercare di tornare in quella serie D tanto sudata tre anni fa, ma in queste situazioni non è sempre facile rialzarsi e ricominciare da capo, soprattutto dopo un anno difficile come quello appena concluso.
Senza perdersi d’animo però bisogna gettare le nuove basi per il futuro, e per farlo bisogna puntare sulle giovani leve che escono dal nostro settore giovanile e già i due anni precedenti hanno disputato il campionato di Terza Divisione, terminato sempre ai quarti di finale nella lotta per la promozione.
Rispetto agli anni scorsi però anche qui c’è qualche novità, partendo dal settore tecnico che vede l’arrivo di mister Manuel Santi. Manuel arriva da tre stagioni trascorse a Colorno dove ha allenato sia le squadre giovanili dell’under 16/18, sia quelle più grandi di Prima e Seconda Divisione. Al suo fianco ci sarà sempre lo storico mister Luigi Carbognani, già allenatore delle ragazze la scorsa stagione, ed il dirigente Alberto Cipelli che seguirà la squadra durante tutto la stagione.
Come dicevamo, la squadra è formata principalmente dalle ragazze che escono dal nostro settore giovanile, integrate da  un paio di innesti per dare quel pizzico di esperienza che mancava. Essendo un gruppo giovane le motivazioni di certo non mancano e la voglia di fare è tanta, occorrerà lavorare bene ed in modo continuativo per fare il salto di qualità, sia tecnico che mentale, necessario per essere una squadra competitiva.

Buon lavoro ragazze, crediamo in voi!!

 

Alessandro Pizzelli

I nostri sostenitori

AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM  Corteauto Logo    akomag 

avis   parametrica LogoMinozzi     tornimec 2Fratelli Finetti 

occhiLogo AXA 1    logo alleroncole 20022014 

    Bottega della carne roncheiServizitalia 1  Logo MEZZADRI 1