marchio qualit 18 web

Under 16: buona la prima!

Scritto da Alessandro Pizzelli. Inserito in News Settore Giovanile

 

Under 16 femminile.
BUONA LA PRIMA!
 
CUS VOLLEY PARMA LILLI vs BUSSETO VOLLEY
0 - 3
(22-25 / 18 - 25 / 24 - 26)
 Carbognani Virginia, palleggiatrice.
Virginia Carbognani
 
L'under 16 ha avuto il privilegio di aprire le danze ai campionati giovanili bussetani, e lo ha fatto nel migliore dei modi conquistanto una vittoria da tre punti contro il Cus Parma.
Dovendo fare a meno della centrale Cattani, il Busseto parte con Carbognani al palleggio e Cipelli opposto, Godi e Grassi sulla diagonale di posto quattro e Ronconi - Pellegrini al centro. Il primo set non è certo brillante: il Busseto fatica a mettere a terra gli attacchi, le battute non sono incisive come dovrebero e le padrone di casa sono costantemente in vantaggio. In compenso però il numero degli errori rimane circoscritto e sul finire le nostre ragazze riacquistano sicurezza e con un balzo si portano sul 25-22.
Il secondo set, complice anche il disorientamento delle parmigiane, inizia con Carbognani al servizio che con ben 10 battute consecutive (di cui 4 ace) mette in seria difficoltà il gioco avversario ed il Busseto riesce a gestire il vantaggio per gran parte del parziale. Come spesso accade in queste situazioni però l'attenzione inizia a calare ed ecco che il tecnico Pizzelli schiera nuove forze in campo: dentro Emanuelli-Fervari e Mezzadri al posto di Carbognani-Cipelli-Ronconi. La squadra riprende a giocare come sa fare e chiude sul 25-18.
Il gioco riprende con Carbognani al palleggio e Fervari opposto, Godi e Grassi sull'altra diagonale e Mezzadri-Pellegrini al centro. Sicuamente non si vede il Busseto dei primi due parziali: gli errori in attacco aumentano e le avversarie ne approfittano. La stanchezza inizia a farsi sentire e l'allenatore bussetano decide ancora una volta per il doppio cambio: dentro Emanuelli-Cipelli e fuori Fervari-Carbognani. In attacco però si fatica ancora a mettere il pallone a terra; entra Iorio per dare un po di riposo a Grassi. Il set si gioca punto a punto e sul finire Carbognani e Fervari richiudono il cambio. Ai vantaggi Badalotti sostituisce Mezzadri in battuta, il Busseto vuole vincere la partita e chiude sul 26-24.
Come prima uscita stagionale non è sicuramente andata male, ma non ci si deve accontentare e bisogna rimettersi subito al lavoro per cercare di migliorare gli aspetti che non ci hanno convinto.
 
Questa settimana le ragazze si troveranno in palestra martedì e giovedì per le due sedute di allenamento, mentre il prossimo appuntamento ufficiale sarà per domenica mattina a Parma contro la Coop Turchese.
 
Brave ragazze!
 
A.P.

 

I nostri sostenitori

AclLogo150px  Logo ovale nuovo slogan SICIM  Corteauto Logo    akomag 

avis   parametrica LogoMinozzi     tornimec 2Fratelli Finetti 

occhiLogo AXA 1    logo alleroncole 20022014 

    Bottega della carne roncheiServizitalia 1  Logo MEZZADRI 1